Tampone su occhio Pronto soccorso:corpo estraneo nellocchioGranelli di sabbia, un moscerino, una ciglia , una scheggia: sono numerosi i corpi estranei che possono infiltrarsi nell’occhio, rendendolo dolente, arrossato e lacrimoso.
Un trauma apparentemente banale può diventare pericoloso se non viene riconosciuta una penetrazione del corpo estraneo nell’occhio o se alla lesione corneale segue un’infezione secondaria.
Il quadro può complicarsi se il materiale penetra  in profondita’ soprattutto per grattamento dell’occhio leso.

1. L’occhio fa molto male, il dolore e’ bruciante;
2. arrossamento della congiuntiva;
3. lacrimazione abbondante;
4. fotofobia (ipersensibilita` alla luce).

  • Cosa fare?

1. Non strofinare l’occhio, ma restare per qualche minuto  con gli occhi chiusi per permettere alle lacrime di espellere spontaneamente il corpo estraneo.
2. Lavarsi le mani e  poi  l’occhio, mantenendo la palpebra aperta e usando una soluzione fisiologica instillata con un contagocce o versata lentamente con un bicchiere.
3. Agire sempre sull’occhio in declivio per non contaminare l’altro.
4. Se il corpuscolo è piccolo posizionare una benda  pulita sull’occhio e recarsi al pronto soccorso

  • Cosa non fare

1. Non consentire che la persona si strofini gli occhi.
2. Non tentare di rimuovere  il corpo estraneo

5,243 total views, 4 views today

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricerca personalizzata